Scienze giuridiche

NEW! Il contributo di Jean Paul Pierini “The inflated invocation of inherent jurisdiction and powers by International and internationalized Criminal Courts and Tribunals: between gap filling and the erosion of core values”, ospitato nel quaderno n. 75/2015 de “I quaderni europei” è stato premiato con il “2016 Richard R. Baxter Military Prize” dalla Lieber Society, Gruppo d'interesse dell'ASIL nel corso del meeting annuale della American Society of International Law tenutosi a Washington  dal 30 marzo al 2 aprile 2016.

  • Agosto, 2017
    / n. 79
    The Momentum of Domestic Criminal Proceedings Supervision Through Investment Treaty Arbitration
    Jean Paul Pierini

  • Dicembre, 2016
    / n. 78
    The ne bis in idem principle and alleged drifts in the international practice: the “mistrial without prejudice” in the Kenyan ICC cases
    Jean Paul Pierini

  • Ottobre, 2016
    / n. 76
    Giorgio Napolitano: Europa e federalismo europeo
    Giorgio Napolitano, Paolo Ridola

  • Giugno, 2015
    / n. 75
    The inflated invocation of inherent jurisdiction and powers by International and internationalized Criminal Courts and Tribunals: between gap filling and the erosion of core values
    Jean Paul Pierini

  • Gennaio, 2015
    / n. 71
    La qualità di “vittima” come condizione del ricorso individuale alla Corte europea dei diritti dell’uomo
    Guido Raimondi

  • Ottobre, 2014
    / n. 68
    La preminenza del diritto nel processo. Il giusto processo: diritto delle parti o dovere del giudice?
    Vitaliano Esposito

  • Settembre, 2014
    / n. 67
    Immigrazione, cittadinanza europea e cittadinanza residenziale nell’Unione europea
    Nicoletta Parisi

  • Agosto, 2014
    / n. 66
    Stato costituzionale e stato d’eccezione nella più recente esperienza italiana: dall’alternativa alla mutua integrazione?
    Antonio Ruggeri

  • Luglio, 2014
    / n. 65
    Il certificato successorio europeo: ragioni, disciplina e conseguenze della sua applicazione nell’ordinamento italiano
    Claudia Benanti

  • Maggio, 2014
    / n. 64
    The new EU directive on confiscation: a good (even if still prudent) starting point for the post-Lisbon EU strategy on tracking and confiscating illicit money
    Gabriella Arcifa

Pagine